L’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha rivalutato gli importi delle sanzioni da applicare nel caso di violazioni in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Le ammende per le contravvenzioni e le sanzioni amministrative pecuniarie accertate ed irrogate per violazioni commesse successivamente al 1 luglio 2018 sono aumentate nella misura dell’1,9%.


Le informazioni contenute nel presente testo hanno carattere esclusivamente informativo e non hanno carattere esaustivo, né possono essere intese come espressione di un parere o di una indicazione o presupposto al fine di adottare decisioni. L'autore non potrà essere considerato responsabile per qualsiasi uso fatto da terzi delle informazioni né per qualsiasi azione od omissione posta in essere in base alle informazioni qui esposte senza che ci sia stato richiesto uno specifico approfondimento o parere.